LANGHE__________________________________________________________________________




Un’architettura, se ben progettata, non conosce il trascorrere del tempo e anche una successiva e diversa destinazione d’uso può diventare un motivo per evidenziarne le caratteristiche strutturali e ambientali. Così come succede nella bellissima casa di campagna a Bossolasco nelle Langhe, divenuta un B&B e trasformata dall’decoratore d'interni Andrea Codebò nel pluripremiato Relais Le Due Matote, in piemontese le due ragazzine, figlie del proprietario. La proprietà delle Due Matore ha acquistato l’edificio e ha incaricato Andrea Codebò, da tempo impegnato nei suoi progetti a far rivivere vecchie case, di realizzare un sogno, cioè trasformare una casa dell’Ottocento delle Langhe in uno spazio “informale ma chic”, dove trascorrere un fine settimana all’insegna del più totale relax . Le stanze del Relais, arredate con pezzi antichi, biancheria raffinata e tappeti orientali, sono 6 caratterizzate da colori che hanno seguito lo studio filologico dei colori delle case di campagna della zona, con pavimenti in castagno e bagni confortevoli decorati da elementi indiani, vasche impero e decorazioni in ferro battuto. La grande casa, accogliente come nei ricordi d’infanzia, è un incrocio di materiali d’epoca restaurati e di tecnologia contemporanea, nel giardino una incantevole piscina circondata da rosmarini e lavande ed una zona benessere con sauna e relax con vista sulle colline dell’Alta Langa.